Holter cardiaco cos’è?

Tempo di lettura: 3 minuti

Partiamo col dire che holter cardiaco , elettrocardiogramma holter ( ecg holter ) e elettrocardiogramma dinamico, sono nomi diversi per indicare lo stesso esame.

Come si evince dal nome, l’ elettrocardiogramma holter, si basa sugli stessi principi dell’elettrocardiogramma.

Quindi l’ holter cardiaco consiste nella registrazione e monitoraggio dell’attività elettrica del cuore attraverso l’applicazione di elettrodi e di un apparecchio portatile che memorizza i dati rilevati da quest’ultimi.

(clicca qui per la spiegazione completa su come si genera l’attività elettrica del cuore)

Qual’ è la differenza tra elettrocadiogramma a riposo (ECG) e holter cardiaco ?

L’unica differenza significativa per il paziente  tra elettrocardiogramma a riposo (ECG) e l’ holter cardiaco è il fattore tempo.

Infatti l’ elettrocardiogramma a riposo (ECG) è un esame che dura meno di un minuto e rileva il funzionamento del cuore nel preciso momento in cui viene eseguito l’esame.
L’ holter cardiaco, invece,  misura gli stessi dati dell’ elettrocardiogramma, ma per un tempo minimo di 24 ore fino anche a 15 giorni.

Per questo motivo l’ holter cardiaco è più completo dell’ elettrocardiogramma e rileva anche le patologie ad andamento discontinuo.

holter cardiaco

Perché fare holter cardiaco ?

L’ holter cardiaco (holter ecg) è consigliato a persone:

  • che avvertono delle alterazioni nel normale ritmo del cuore come la tachicardia o aritmie non costati
  • in seguito a un attacco cardiaco
  • a persone che soffrono di dolori al torace perché potrebbe essere compatibile con la presenza di una coronaropatia.
  • ai portatori di pacemaker o il defibrillatore al fine di valutare se funzionano bene
  • Conseguenze trattamento cardiaco farmacologico per regolare le dose dei farmaci 

Holter cardiaco come si applica?

L’ holter cardiaco (holter ecg) si esegue applicando degli elettrodi sulla cute, questo richiede pochi minuti, durante i quali il paziente può stare supino, seduto o in piedi.
Solitamente gli elettrodi vengono poi coperti con garze e cerotti per evitare che si stacchino nel corso delle ore.

Come per l’ elettrocardiogramma a riposo (ECG), anche per l’ holter cardiaco può essere necessario radere la zona in caso di pazienti particolarmente villosi, per evitare il distaccamento degli elettrodi.

Il piccolo macchinario collegato agli elettrodi consente la registrazione del tracciato e viene solitamente applicato alla cintura del paziente o appeso al collo.

Noi di Diagnostica Medica Veloce usiamo uno strumento particolarmente piccolo, applicato al petto come fosse un elettrodo e per questo facilmente nascondibile sotto i vestiti.

Durante l’ holter cardiaco (holter ecg) il paziente è tenuto a segnalare gli orari in cui svolge una particolare attività fisica (Es. “bicicletta dalle 9.15 alle 10”), oppure quelli in cui avverte particolari fastidi, in modo sia possibile per il cardiologo mettere in relazione tali eventi e attività cardiaca.

La durata del monitoraggio invece dipende dalle prescrizioni del medico, può essere indossato per una sola giornata oppure per più giorni.

L’holter cardiaco e un esame indolore, non invasivo e senza controindicazioni.

holter cardiaco a domicilio

Come comportarsi quando si indossa l’ holter cardiaco ?

Mentre si indossa l’ holter cardiaco (Holter ecg) è importante continuare a svolgere le normali attività quotidiane, questo per riuscire ad ottenere informazioni veritiere sul funzionamento del cuore.

Tutto ciò è fondamentale per valutare se e in quali situazioni si presentano i disturbi che hanno portato a eseguire un holter cardiaco .

Per migliorare l’accuratezza del referto, sarebbe importante, che il paziente si annotasse, se particolari dolori o anomalie, scaturiscono da avvenimenti rilevanti. Questo permette di associare l’eventuale presenza di disturbi del ritmo cardiaco ad una particolare attività svolta e aiutare il cardiologo a redigere un referto più accurato.

L’unica accortezza da rispettare durante l’ holter cardiaco  e quella di non bagnare gli elettrodi per evitare che si stacchino e quindi interrompere la registrazione e rendere l’esame non valido.

Holter cardiaco cosa non fare

Per far si che l’esame dell’ holter cardiaco (holter ecg) venga eseguito correttamente è necessario che:

  • Non vengano bagnati gli elettrodi dell’ holter pertanto vanno evitate docce, ma ci si potrà lavare a pezzi stando attenti.
  • Cercare di evitare di compiere movimenti che potrebbero far staccare l’ holter cardiaco ovvero evitare di fare attività sportiva o lavori troppo fisici. Tuttavia grazie all’utilizzo di un particolare cerotto e ad un particolare holter, di cui noi siamo dotati, è possibile tenere l’apparecchio anche se si pratica un’attività fisica leggera come la corsa.
  • Evitare di utilizzare creme o lozioni oleose prima di applicare l’ holter cardiaco in quanto potrebbero non far attaccare bene gli elettrodi
  • Cercare di evitare la presenza prolungata vicino ad oggetti che emettono campi magnetici o elettrici, per esempio è buona norma non stare troppo al cellulare mentre si ha l’ holter cardiaco 

Quando e dove fare l’ holter cardiaco ?

È consigliabile effettuare l’ holter cardiaco (holter ecg) in caso di:

  • Svenimenti, perdita di sensi, vertigini
  • Dolore al petto/torace intermittente
  • Battiti irregolari

L’ holter cardiaco può essere effettuato in regime mutualistico, questa modalità però solitamente richiede tempi d’attesa lunghi anche di diversi mesi. In alternativa a pagamento presso uno studio privato.

Ci si può rivolgere a servizi come noi di Diagnostica Medica Veloce effettuiamo l’ holter cardiaco direttamente a domicilio su tutta Roma e Castelli Romani, presso l’abitazione di chi lo richiede, in totale sicurezza e con personale specializzato.

Quanto costa l’ holter cardiaco ?

Il ticket per effettuare l’ holter cardiaco (holter ecg) con il Sistema Sanitario Nazionale si aggira attorno ai  62 euro con file d’attesa molto lunghe.

Da uno specialista privato il costo medio è superiore ai 130 euro per 24h e aumenta per l’ holter cardiaco 48h e 72h.

Con Diagnostica Medica Veloce il costo per l’ holter cardiaco a domicilio è di 130 euro per 24h, 150 euro per 48h e 170 euro 72h.

 

Puoi prenotare il tuo holter cardiaco a domicilio  ( ecg holter )direttamente tramite emailtelefono o whatsapp e concordare con noi la data, ora e luogo in cui eseguire l’analisi.

Email [email protected]iagnosticamedicaveloce.it

Tel. 3347229925

Whatsapp 3347229925

Il Servizio di analisi a domicilio è attivo dal Lunedì al Sabato dalle 08:00 alle 19:00. Qualora si necessiti del servizio in differenti orari potete esporci la vostra esigenza e cercheremo di soddisfare la richiesta nel migliore dei modi

I risultati dell’ holter cardiaco , saranno disponibili entro 24/48 ore, verranno spedi tramite email all’indirizzo fornito in fase di prenotazione

Il pagamento avverràcomodamente on-line tramite PayPal o carta di credito o altrimenti con Pos direttamente a casa tua.

Zone coperte dal servizio di analisi mediche a domicilio

I nostro servizio di holter cardiaco a domicilio  ( ecg holter ) copre la zona di Roma e dei Castelli Romani nello specifico: • Roma  • CiampinoFrascatiGrottaferrata • Albano • MarinoAricciaNemiGenzanoRocca priora • Velletri • Castel Gandolfo.

Per maggiori informazioni sulla zona di copertura contattaci e facci sapere dove vorresti avere il servizio.

Prenota la tua analisi
diagnostica medica veloce paypal pagamento
diagnostica medica veloce stripe pagamento

Informazioni Utili

  • infermiere diagnostica medica veloce

infermiere a domicilio

Cosa fa un Infermiere a Domicilio? Tempo di lettura: 3 minuti L'infermiere a domicilio anche definito infermiere di famiglia, è un professionista sanitario specializzato che interviene direttamente a casa del paziente [...]

  • pressione alta diagnostica medica veloce dmv2

Pressione alta

Pressione alta cosa significa Tempo di lettura: 2 minuti La pressione alta o anche detta ipertensione, non è altro che un aumento fuori dai valori normali della pressione arteriosa. La pressione arteriosa [...]

  • apnea notturna

Apnea notturna

Apnea notturna cos'è Tempo di lettura: 2 minuti Quando avviene un arresto della respirazione durante il sonno, siamo in presenza di un' apnea notturna, che può dividersi in apnea centrale o apnea ostruttiva ( [...]